martedì 6 maggio 2008

Nell'attesa


Quando ho deciso di aprire un blog qualche giorno fa, mi ero ripromessa di postare ogni giorno una ricetta, possibilmente della tradizione partenopea. Non avevo però considerato che al di qua dello schermo abbiamo una vita, frenetica, stressante, a volte difficile, insomma tanti impegni e poco tempo. Questo cappelletto introduttivo ve lo siete sciroppato, perchè anche oggi non ho ricette, infatti ieri sera sono tornata tardi a casa dal lavoro, il super era chiuso e il mio frigo, vuoto e solo, piangeva come un bebè. Oltretutto non ho neanche ancora le foto del Belgio, perchè sono in quel di Milano, con mio marito, che distrattamente ha portato la macchina fotografica con lui....quindi stamattina appena sveglia, vi ho pensato e mi sono detta "che posto oggi?" No foto, no food, mumble, mumble....vabbè tanto per rimanere in tema con il nome del blog e solo per cercare di trasmettere una piccola emozione, vi allego la foto del panorama che si vede da casa di mammà a Napoli. Io ci sono nata e cresciuta lì e questo e ciò vedevo. Ho passato molte sere d'estate da bambina affacciata a quel balcone con gli occhi fissi su Capri sbrilluccicante di luci, immaginado di essere lì e passeggiare per viuzze e stradine, sotto la luna splendente, guadando il mare. Il mio mare. Ancora oggi, quando torno in quella casa, corro al balcone e mi riempio il cuore...


7 commenti:

Cannelle ha detto...

Bellissimo panorama, ci credo che ogni volta ti riempie il cuore!!!!
Bacioni:-))))

emilia ha detto...

Bellissimo questa visuale !! Vedo che il tuo blog e' nuovo nuovo, dai ti metto nei miei preferiti nell'attesa di vedere ricettine....magari zeppole e panzerotti ;)) Ciao

Paola ha detto...

Cannelle: grazie mille
Emilia: ho visto il tuo blog, ti elenco nei preferiti. Grazie della visita. Per le zeppole e panzarotti, a presto la ricetta, prometto....

silvia ha detto...

Un panorama da sogno!
In attesa di ricette t'invito a fare un gioco,lo trovi da me...
Ciao!

Pippi ha detto...

Cara Paoletta benvenuta nel mondo dei foddbloggers!! Anch'io sono una nuova arrivata perchè ho aperto questo blog da pochi mesi e ancora ho da capire alcuni meccanismi! le tue ricettine sono carine e gustose! la cosa carina di questo 'gioco' del blog, perchè per me è un gioco, è che ti viene sempre più voglia di provare nuove ricette, sperimentare nuove cose insomma è comunque un arricchimento per non parlare delle persone carine e affettuose che 'incontri' hehehe
un bacio Pippi

Paola ha detto...

Pippi cara,grazie dell'accoglienza...è vero quanto dici, da che ho il blog ho ancora di più la fissa della cucina, leggo le vostre ricette, archivio quelle che voglio provare, le accumulo e poi penso a quando farle, nel frattempo si accumulano sempre di più. Per questo w/e ho certe idee però...

Buona giornata

NICLA ha detto...

..ho sbirciato un pò nel passato e ho fatto bene...che bel panorama!!! capisco le tue parole, anche io ogni volta che vado in Umbria provo le stesse cose.Anche se non ci ho vissuto, ci passavo tutto il periodo della chiusura delle scuole con un nonno che mi era antipatico ma con una nonna permissiva e moderna (nonostante fosse la tipica donna di paese)che ha reso quei periodi per me molto felici.Ne porto dentro un ricordo indelebile e ogni volta che vado fuori sento che le mie radici sono lì....mi seMbra di vederti che corri ad affacciarti per vedere quel paesaggio. baci a presto. Claudia