martedì 21 giugno 2011

Butter cake con crema e fragole




Luca e Sabrina mi hanno chiesto di partecipare al contest nel quale si raccolgono ricette per la loro bambina che nascerà a luglio, l'idea è molto carina e lo faccio volentieri. Tra l'altro è una della ultime cose, se non l'ultima addirittura che posto per l'estate, periodo in cui chiudo con fornelli e forno, per ricominciare col freschetto:))


Ho pensato ad una bella torta facile da realizzare per me che sono la regina dello "spatascio cake" vero Jacopo??:)) Il fatto è che io le torte decorate non le so proprio fare, mi vengono uno schifo e devo optare per dolci molto casalinghi che non richiedono decorazione. Questa qui va benissimo, basta preparare la butter cake e farcirla come si vuole. Nel mio caso crema pasticciera alla vaniglia e fragole fresche.

Ecco come si fa:

Per la crema alla vaniglia:

3 tuorli

mezzo litro di latte

150 gr di zucchero

100 gr di farina

1 bacca di vaniglia

Mettere a scaldare il latte, i semini della vaniglia e la bacca aperta stessa. Portare quasi ad ebollizione. In un pentolino montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poco per volta la farina. Aggiungere poco per volta il latte filtrato. Rimettere sul fuoco a fiamma bassa e portare ad ebollizione mescolando. Fare raffreddare.


Nel frattempo, prendere una dozzina di fragole dolci, tagliarle a pezzetti e metterle a macerare in una ciotola con un paio di cucchiai di zucchero. Dopo un'ora circa rilasciano tutto il loro succo che servirà per bagnare la torta.



Per la butter cake:

225 gr di burro

225 gr di zucchero

225 gr di farina

4 uova

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

mezza bustina di lievito per dolci

Sbattere a lungo il burro con lo zucchero. Aggiungere un uovo per volta, poi l’estratto di vaniglia. Poi la farina e il lievito e incorporarli con la spatola. Versare in uno stampo di cm 22 di diametro e infornare a 180° per 30min. Lasciare raffreddare. E' già buona così, in caso.

Dividere in due dischi la torta, bagnarli con il succo delle fragole. Cospargere il disco inferiore di crema sparpagliare su di essa delle fragole macerate. Ricoprire con l'altro disco bagnato. Spolverare di zucchero a velo.

14 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Ciao tesorino e grazie, sei stata dolcissima, lo sappiamo che con l'arrivo del caldo i fornelli non li consideri gli alleati migliori, lo stesso è per noi, difatti cuciniamo molto meno e preferiamo insalatone miste e ricche. Anche per questo per noi significa molto che tu ci abbia inviato questa ricetta. Grazie anche per non avere postato una torta superdecorata, noi in questo siamo simili a te, rifuggiamo le torte decorate, quelle che si vedono in giro e sembrano sculture, proprio perchè non ne siamo capaci. I nostri dolci sono torte casalinghe, buone ma semplici. Ecco perchè questa butter cake alla crema e fragole la troviamo perfetta. La bagna preparata con il succo delle fragole ci ispira molto, così come la butter cake che sarà sofficissima e la crema poi....tu devi sapere che le mie voglie in questo periodo sono concentrate prevalentemente sulla frutta e sulla crema. Adesso poi mangerei solo frutta e la mattina da parecchi mesi faccio colazione con brioche o dolcetti farciti di crema, non ci resisto!
Grazie Paola, andiamo subito ad inserire la tua ricetta, un grosso bacione
Sabrina&Luca

raffy ha detto...

chissà che buona... la segno!!!

JAJO ha detto...

Hahahaha la regina dello spatascio :-D
Ma vaaaaaa, che ancora ricordo la tua Linzer come un capolavoro !
Buona anche questa, e bella fresca... giusta per il primo giorno d'estate :-D
Un bacione !!

NICLA ha detto...

Buona, Paoletta, peccato che chiudi i fornelli ....non ho speranza di poterla assaggiare....ma dove scappi me la farai a settembre.

Batù ha detto...

Ciao Paola.. sorpresa! Aiuto.. non ci capisco ancora un'H
Fantastica questa torta :-)

Paola ha detto...

Luca e Sabrina: sono contenta abbiate gradito e spero che gradirà anche la piccola Alice Ginevra.Bacioni
Raffy: un bacione
Jajo: essì infatti la linzer non rischia lo spatascio:))
Claudia: eccerto a settembre a settembre!!
Batù: carramba che sorpresa:))))

Kiara ha detto...

Ho sbirciato 2 o 3 dolci e mi è venuta una gola assurda! Un bacio e complimenti!

sally ha detto...

Bella e sicuramente buona!! La conosco ma ad oggi non ho ancora provato a farla. Se ti puo' consolare anche io faccio spesso grnadi disastri con le torte!!;-)

TricTric ha detto...

Fantastica questa torta!

Paola ha detto...

Kiara: grazie!!
Sally:allora siamo in due:))
Tric tric: Grazieee!!!

Batù ha detto...

Buone ferie cara Paola :-)
A settembre. bacioni

prezzemolino ha detto...

vi invito a partecpare al mio contest per vincere una caraffa filtrante http://www.prezzemolino.com/2011/08/il-primo-contest-di-prezzemolinocom.html

lory ha detto...

Beh...questa torta ha affascinato anche me..un po' per gli ingredienti che ispirano tanta bonta e un po' perchè anche io faccio parte del club delle torte spatasciate..ahhahhahahah si, insomma...il decoro non è proprio il mio forte..ma alla fine quella che conta è la sostanza, no? Grazie della ricetta! ciao ciao

anais giada ha detto...

Ideally, all scars should be at or beneath the pap, but the extent of the scarring devote also depend on the skillfulness old, which render in turning depend on the extent of sagging.For more ==== >>>>>> http://guidemesupplements.com/derma-breast-lift/
Derma Breast Lift