lunedì 19 maggio 2008

Quiche agli asparagi

Adoro gli asparagi, in tutti i modi, lessati, ripassati in padella, con il riso, insomma anche crudi credo che li mangerei, pertanto, in primavera, in casa mia non mancano mai e le ricette si sprecano...Sabato ho fatto una quiche con un mazzetto sopravvissuto alla cottura al vapore. e ce la siamo spazzolata molto velocemente, ma prima l'ho fotografata e ve la posto.
Ecco come si fa:
un rotolo di pasta sfoglia
un mazzetto di asparagi
300 gr di ricotta
un uovo
parmigiano grattugiato
noce moscata
Lessare gli asparagi e ripassarli in padella con un po' di burro e sale. Stendere il rotolo di pasta e foderare una teglia di circa 25 cm. Preparare il ripieno con la ricotta, l'uovo, il parmigiano, la noce moscata e gli asparagi a pezzetti e riempire la quiche.Infornare a 200° per circa 40 min

Il giorno dopo è ancora più buona!!!











11 commenti:

fiordisale ha detto...

eccicredo ch'è buona, poi ho visto quella zuppetta col farro che mi ha fatto venire un sacco d'idee :)

Paola ha detto...

Fiordisale: infatti sono passata da te e manco li voglio vedere i plumcakini (tra l'altro meravigliosi), dopo l'abbuffata del w/e, devo solo stare buona buona. Sono contenta che sia passata da me!!!

Pippi ha detto...

ma buonaaaaaaaaaaaa !!!! che fame!!!! buon inzio settimana anche a te un bacio Pippi

Morettina ha detto...

Ciao ho letto il tuo commento sui muffin!!!!!

A me rimangono belli soffici per circa 3 giorni!!!!!!

Però ti consiglio pure di provare l altra versione che ho fatto sempre con le gocce!!!!

A presto!!!!!!

panettona ha detto...

anche io amo molto gli asparagi e ho la fortuna di trovarne anche di selvatici... ottima la quiche ;)

Simo ha detto...

Squisitissima!!!!!!!!!
Adoro le torte salate...............e non solo quelle, ehehehe!!
Buona serata

unika ha detto...

la tengo presente sostituendo gli asparagi ai fagiolini:-) un bacio e buona giornata
Annamaria

Paola ha detto...

Morettina: corro a vedere la ricetta..
Panettona: quelli selvatici quando si riescono a trovare sono buonissimi
Simo: e poi le torte salate sono velocissime da fare
Unika: ma si ci puoi mettere quello che vuoi nel ripieno

emilia ha detto...

Paola brava con applauso, le torte salate e simili sono una vera goduria. Ciao cara, bacioni.

Paola ha detto...

Emilia: grazie e ricambio il bacione

marcella candido cianchetti ha detto...

per questa sera è ottima buona domenica