venerdì 14 novembre 2008

Torta morbida al cocco

Ieri giornataccia di pioggia, di quelle che dopo il lavoro vuoi solo correre a casa al caldo, cenare e ficcarti sotto le coperte e così sarebbe stato se non ci fosse stata la presentazione del libro di Claudia De Lillo alla quale volevo proprio essere presente. Lei è deliziosa, il libro, con dedica affettuosa, è un piacevole passatempo come il suo blog, che merita una mia visita quotidiana. Ho anche conosciuto lui e chiacchierato piacevolmente, anzi più che altro mi sono fatta dare preziose info su posti cibareschi romani di sicuro interesse:))) Grazie Jajo per tutte le dritte!!!Tornata a casa, bagnata, infreddolita ma soddisfatta, niente di meglio di una fettona di torta preparata la sera prima, ma ancora fragrante e soffice, accompagnata da un buon te'.




La ricetta viene da Alice, ecco come si fa:

1 vasetto di yogurt al cocco
3 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
1 vasetto di olio di semi
3 uova
semini di vaniglia un pizzico
1 bustina di lievito
cocco grattugiato disidratato 2 cucchiai
zucchero semolato per decorare
In una ciotola versate lo yogurt, i tuorli e lo zucchero. Amalgamate bene con un cucchiaio di legno ed aggiungete la farina e i semini di vaniglia, mescolate ancora e unite l’olio. Versate gli albumi montate a neve, il lievito e il cocco. Versate l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato e fate cuocere in forno a 190° per 30 minuti. Tirarla fuori dal forno pochi minuti prima che sia pronta, appena inizia la doratura, deve essere un pochino ancora umida. Cospargerla con abbondante zucchero semolato e rimetterla in forno, il calore e l’umido della torta contribuirà a farlo ben aderire al top.


Un ringraziamento a Luca e Sabrina per il premio Dardos, grazie:)))!!!

17 commenti:

manu e silvia ha detto...

sofficiosa questa torta!! Buono l'uso dello qyogurt al cocco invece della farina o della polvere...forse l'ha reso più morbido no?!

Simo ha detto...

Buonissima, io adoro il cocco....guarda solo quante torte al cocco ho postato, eheheheheh!
Chissà che bello inzupparla in un buon the fumante..........
buon fine settimana, cara!

Luca and Sabrina ha detto...

Paola! Paolaa! Paolaaa! Allora....Il 5 Dicembre arriviamo ed il 7 sera partiamo. Che ne dici, può andar bene? Chissà se ci stà anche una passeggiata per la Città Eterna a fare shoping, o semplicemente per vetrine mentre Luca si consola con una fetta di questa tua morbidissima torta?
Un forte abbraccio a Maurizio ed un grosso bacione a te.
Sabrina&Luca

Elga ha detto...

Sembra morbisidissima e molto profumata! Elga

Antonella ha detto...

Che buonaaaaa...anche a me piace lo yogurt al cocco nelle torte...slurrppppp

Spero tanto di esserci ad It Alia,purtroppo sono sopraggiunti problemi gravi di salute per mia suocera e non posso confermare se non il giorno prima. Pensi si possa fare? Ci sono dei biglietti da acquistare?
Un bacio grande

silvia ha detto...

Ne mangerei subito una fettina anche se, sono sicura, è già finita!
Buona domenica
Silvia

Mirtilla ha detto...

buonissima davvero!!!!
al cocco poi...

Anicestellato... ha detto...

Ha proprio un bell'aspetto, complimenti!

Anonimo ha detto...

Manu e Silvia: si in genere lo yagurt aiuta a renderlo morbido.
Simo: siiii il cocco è buonissimo!!
Luca e Sabri: beneeee! Prenoto un albergo vicino casa mia?? Ci sentiamo per mail e tel. Bacioni che bello !!!!!!
Elga: un bacio a te!!!
Antonella: mi spiace pe tua suocera spero niente di serio. Ti faccio sapere per i biglietti credo che si possano comprare anche lì. Baci cari
Silvia: si è finita:))))
Mirtilla: bacio grande
Ele: appena tornata da Napoli...visto che tempaccio ieri pomeriggio??? Peccato, ma ho fatto tutti i miei giretti....baci

Luca and Sabrina ha detto...

Ti mandiamo una mail per l'albergo, vicino a casa tua va bene! Altro premio per te!
Baciotto by Sabrina&Luca

JAJO ha detto...

Ciao Paoletta, è stato un piacerissimo per me conoscerti.
Chissà che bella impressione: sudato e zuppo per la corsa sotto la pioggia e con la barba chilometrica hahahahaha
Per il 6 VA BEENEEEEE !!!! Non vedo l'ora di rincontrarti e di conoscere tanti altri amici di blog.
Jacopo

Paola ha detto...

Jajo: ma dai con quella pioggia che ci ha fatto caso???? La cena è fissata per il 6, ti hai qualche idea o procediamo con Felice? Luca e Sabri vengono!!!! Ma vedrai che saremo in tanti. Come è andata a Napoli appartelapioggia, però dai ieri era bello!!!

JAJO ha detto...

Ciao Paoletta, stavamo pensando ad altri locali proprio oggi con Claudia e sinceramente o sono angusti per un gruppo (Mani in pasta, Filettaro, Grappolo d'oro) o sono fuori mano (Luna rossa) e penso che i nostri amici vogliano fare anche 4 passi per Roma. Felice potrebbe essere buono, anche se penso sia un po' "caciaroso" come locale :-D
Domani "attivo" il neurone, per ora comunque Felice è in cima alla lista :-D
Si, ho letto di Sabrina e Luca :-D
A Napoli tutto bene, diluvio a parte :-D Ma tanto siamo muniti di mantelle da combattimento ed abituati alle intemperie (come puoi verificare sul mio blog:
Lucca... pioggia battente per 2 giorni e fiumiciattolo straripato proprio a fianco del nostro albergo; ripartiti quanto stava rispuntando il sole....
Venezia... mezza giornata di sole e poi 2 giorni e mezzo di pioggia; ripartiti con il sole che facva capolino...
Eolie: partiti da Stromboli, per una gita di un giorno a Lipari, con sole pieno e mare piatto e rimasti bloccati a Lipari e il giorno dopo a Salina senza neanche un cambio; Napoli... due giorni di pioggia e poi la domenica c'erano migliaia di persone a Spaccanapoli; ripartiti con sole pieno....
MA NOI NON DEMORDIAMO: PRIMA O POI FAREMO UNA VACANZA CON IL SOLE !!!!

P.s.: magari potremmo farci pagare per fare una vacanza in una zona desertica: riusciremmo a portare pioggia anche lì hahahahaha

Paola ha detto...

Vabbè anche con la pioggia è bello viaggiare. Si sabato pomeriggio ero al Vomero:))
Felice è ok, ma bisogna prenotare per tempo, ho chiamato ieri per venerdì e mi hanno detto che è pieno. Ma Cuore che ne dici oppure le tre zucche???

JAJO ha detto...

Cuore sinceramente (purtroppo) non lo considerei più di tanto: da quando Mara è andata via mi pare in caduta verticale (basta leggere del menù turistico a 11 €....).
Le tre zucche che l'ho proprio "sotto casa" ma non so se sia comodo per gli altri: pensavo volessero più girare per il centro...
Si potrebbe fare alle Mani in pasta (nella saletta seminterrata, anche se è bruttina, ammetto; sopra non se ne parla... al massimo tavoli da 4 o da 6): il ristorante, anche se manco da un annetto, era buono.
A Largo LaLoggia molto buono (di pesce) c'è la Luna Rossa (lo scorso anno ne avevo fatto una recensione qui: http://viaggi-cucina-e-io.blogspot.com/2008/02/recensione-ristorante-luna-rossa.html Ci ho festeggiato i 40 anni e si paga, tris di antipastini, primo e secondo, bevande e caffè sui 50€, ma il pesce è ottimo).

Paola ha detto...

Jajo: ok, mi piace la luna rossa ora sento anche Enrico, considera che siamo una decina in tutto. Ma tu vai anche a eat-alia o solo a cena?

JAJO ha detto...

Ciao Paola, considerando che oggi mi hanno fregato l'auto non so se riuscirò ad arrivare a Fiano :-(
Però farò il possibile :-D
Tiriamo un po' le somme tra qualche giorno poi decidiamo il posto :-D