venerdì 16 ottobre 2009

Bicchiere con crema al pistacchio



Un dolcetto facile che si può preparare in anticipo anzi si deve e si può servire dopo il pranzo della domenica ad esempio o anche da mangiare sul divano sotto il plaid che ormai qui è inverno pieno, siamo passati dal sandalo e abitino allo stivale e piumone in meno di 24 ore!! Ho utilizzato la crema dolce di pistacchi che mi ha gentilmente portato il mio pusher siciliano, che lavora qui in studio e che ha capito la mia debolezza per tutto quello che riguarda la Sicilia soprattutto in termini gastronomici e ritorna ogni settimana dalla sua bella terra con una borsa piena di delicatezze per me e per le mie colleghe:)) Per chi non vive in Sicilia o non ha un collega complice, la crema di pistacchi si trova anche in qualche buon negozio di gastromonia.


Ecco come si fa:
biscotti novellini (io uso quelli Gentilini)
250 gr di mascarpone
250 gr di panna fresca
6 tazzine di caffè
4 cucchiai di crema di pistacchi
Montare la panna e aggiungerla delicatamente al mascarpone, si otterrà una bella crema soffice. Aggiungere la crema di pistacchi e mescolare bene. Non aggiungere zucchero, la crema di pistacchi è molto dolce di suo. Intingere i biscotti uno ad uno nel caffè leggermente zuccherato.
In un bicchiere o uno stampo tipo pirofila, stendere qualche cucchiaio di crema, poi i biscotti inumiditi e poi ancora crema, così fino alla fine, come un tiramisù. Metter in frigo alcune ore per far ben ammorbidire i biscotti e amalgamare i sapori.

18 commenti:

nuvoladizukkero ha detto...

ciao!sono stata invogliata dal titolo del tuo blog,così ti lascio un salutino...adoro i panzarotti,per non parlare delle zeppole(fritte)con crema di cioccolato!!!
Se ti va passa dal mio blog,realizzo bijoux con tema la cucina.-nuvoladizukkero-

Barbara ha detto...

Delicato e gustoso: complimenti e buon fine settimana!

Lisa ha detto...

mmm che bontà, posso una cucchiaiata????????? ottimo davvero!

Rossa di Sera ha detto...

I pistacchi siciliani sono assolutamente unici, li adoro anch'io!Ce l'ho del pistacchio tritato, ma desidero fare il gelato anche se fa freddo!.. brrr....
UN bacione e a più tardi!

manu e silvia ha detto...

Noi abbiamo assaggiato questa crema per la prima volta grazie al refgalo di una blogger siciliana: ce ne siamo innamorate...rasentando la dipendenza!! è fantastica!
immaginiamo la bontà di questi bicchierini...una vera tentazione divina!!
un bacione

Federica ha detto...

una vera delizia!! complimenti!

pinar ha detto...

ce l'ho! ce l'ho! in estate mi rifornisco da Campisi!
ciao

Dolce D. ha detto...

ho mangiato il gelato al pistacchio ma mai la crema e mi incuriosisce molto,peccato non riesca mai a trovare degli ottimi pistacchi

JAJO ha detto...

Non è da tutti avere un pusher del genere, e fai bene a sfruttarlo a dovere: lo vedi che devi resta' a Roma ! :-D

Antonella ha detto...

Anche io ho la crema di pistacchi e questo bicchierino o una versione simile, l'ho già assaggiata da te, apprezzandola moltissimo....quindi....s'ha da fa! ;))
Bacioni

LAURA ha detto...

ciao, è la prima volta che passo sul tuo blog.... complimenti!
Per questa ricetta: ma ci vuoi tutte ciccia e brufoli???
fantastica....
ciao a presto Laura

Luca and Sabrina ha detto...

Paola, questo bicchiere è un concentrato di golosità, ad un tiramisù con la cremadi pistacchi non si può proprio resistere! anche noi andiamo matti per le prelibatezze siciliane, tanto che non vediamo l'ora di tornare in quella magnifica isola. Ce ne siamo innamorati, colpa dell'estate, dei vestitini leggeri, dei sandali....anche a Bologna siamo passati in 24 ore dalle gambe ancora nude e dai sandali (miei,non di Luca)al cappotto. Ieri sera siamo usciti coperti come se fosse stato un giorno invernale. L'unica cosa che mi consola è il pensiero del plaid che trovo molto coccoloso, se poi ci aggiungiamo anche un dessert come questo tuo, allora anche la domenica pomeriggio in casa diventa un lusso che è bello regalarsi!
Un abbraccio e buona settimana
Sabrina&Luca

Paola ha detto...

Nuvola: vengo a vedere!!
Barbara: grazie!
Lisa: prendi pure..com'è???:))
Giulia: si fa troppo freddo, ma si dice che il gelato vada bene anche in inverno!
Manu e Silvia: anche voi dipendenti??
Federica:grazie!!
Pinar: c'è l'hai?? Allora provalo così!
Dolce: vero trovare dei buoni pisctacchi è difficile, prova a cercare anche on line un barattolo di crema come questa mia.
Jajo: lo so, se me ne vado al norde estremo lo trovo un pusher??
Anto: zi zi è simile a quello che hai mangiato da me:))
Laura: questo bicchiere è davvero ciccia e brufoli:)
Luca e Sabrina: innamorati anche voi della Sicilia eh? Che dire plaid e te' anche per me da una settimana circa, già lo odio sto' freddo!! Bacioni e grazie!

il_cercat0re ha detto...

oddio che buona la crema di pistacchi!!

NICLA ha detto...

fantasica Paolè voglio la crema (al diavolo la dieta) da gustare sul divano con il plaid ( coì mi riposo un pò).....insomma ho voglia di coccolarmi e questa è una buona idea per farlo.

eppifemili ha detto...

sluuuurp!!

che buono che sembra!!

DANY ha detto...

Ciao scusami, innanzi tutto tu 6 crudele, perchè io sono una buona forchetta e tu sai cucinare delle cose deliziose...... Volevo una cortesia; sono promotrice di una lotteria alla quale ha chiesto di partecipare Nicla, ma nel suo blog non riesco a trovare la sua email. Potresti aiutarmi?
www.amorediuncinetto.blogspot.com

Paola ha detto...

Il cercatore: buona buonissima:))
Claudia: da plaid in effetti, ma abbiamo il tempo per il relax ultimamente??Bacio
Eppi: un abbraccio
Dany: grazie per la crudeltà:)) Riferisco a Nicla.