martedì 27 ottobre 2009

Le veneziane con la crema pasticciera


Direttamente dal blog di Imma, che di dolci ne ha di cose da dire, vi posto la ricetta delle veneziane, già viste da molti di voi, sempre con l'intento di farle, in quanto vado matta per tutto il briochoso dolce e salato, ma più dolce:)) Che dire sono davvero buone e ho preferito farcirle con una crema pasticciera profumata al limone, non troppo addensata perchè mi piaceva molto l'idea della dolcezza scivolosa che imbratta le dita mentre addenti la brioche!!


Ecco come si fanno:
250 g farina00
250 g di farina Manitoba
½ mezzo bustina di lievito mastrofornaio secco
50g zucchero
un pizzico di sale
75gr di burro liquido
2 uova
225-250ml latte tiepido
un cucchiaino di essenza di vaniglia


Per la crema pasticciera:
6 tuorli
1 litro di latte
200 gr di zucchero
80 gr di farina
la buccia di un limone

Ho preparato prima la crema, mettendo a riscaldare il latte con la buccia di limone e portando quasi ad ebollizione, nel frattempo mescolare bene con le fruste i tuorli ocn lo zucchero, aggiungere la farina sempre mescolando e il latte bollente a filo. Mettere sul fuoco bassissimo e portare ad ebollizione. Fare raffreddare mescolando di tanto in tanto per evitare la pellicina.Preparare le veneziane amalgamando tutti gli ingredienti e impastando con il latte gradualmente, lasciar lievitare per 2 ore. Dividere l'impasto ben lievitato in 13 pezzi e formare delle palline e metterle, non troppo vicine, in 2 teglie con carta da forno, inciderle a croce e lasciar lievitare fino al raddoppio in luogo tiepido (perfetto il forno spento con la lucina accesa). Una volta lievitate inserire all'interno la crema con una siringa, accendere il forno a 180° e infornare per 15 min.Una volta tiepide decorarle con altra crema e granella di zucchero.

13 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao tesoro grazie per averle provate e sono felice che ti siano piaciute:-)...ti sono venute perfette bellissime e goduriose!!!bacioni inna

Claudia ha detto...

Ti son venute bellisime Paolè... questa ricetta di Imma... strepitosa... me la son salvata anche io... voglio vedere quando riuscirò a farle! Intanto prendo le tue!!! :-)) bacioni...

Ciboulette ha detto...

ma allora premere la crema con la siringa nelle brioche funziona? Non l'ho mai fatto, pensando che strabordi tutta dal buchetto :P
Cmq, a parte che per istinto barese alla veneziana io associo la vostra zuppetta (diplomatico), una dii QUESTE veneziane con la crema colante le assaggerei volentieri :P

Federica ha detto...

Ma sono perfette!! una delizia per il palato!

Paola ha detto...

Imma: Grazie a te per la ricetta!! Bacio
Claudia: si le devi proprio fare davvero!!
Cibou: si si con una sac a poche col foro medio-piccolo la inserisci al centro della croce e ci spari la crema, a crudo ovviamente, e resta tutto belo bello nella pancia della brioche:))
Federica: ne ho mangiate assai in effetti...

ilcucchiaiodoro ha detto...

imma è una maga per i dolci e vedo che anche a te sono venute benissime! Quindi sono da provare!

JAJO ha detto...

Che buone, che belle... hahahahaha

Hai capito la "Zeppola viziosa"? Con il dolce della copertura che ti si appiccica alle dita.... Ma siiiii: così si fa ! :-D

Brava !!

Antonella ha detto...

Mmmmmhhhh..ancora le devo provare.....mi sa che data l'immobilità, lo farò in questi giorni! ;))
Bbbbooooneeeeeeeeee
Baci baci

Luca and Sabrina ha detto...

La crema che traborda è il colpo di grazia e di perdizione...e chi resiste? Ma che delizie stai cucinando, questa poi proveremo a farla anche nostra, siamo dentro un periodo goloso, sarà colpa dell'autunno o della nostra debolezza.
Sei grande Paola!
Bacioni da Sabrina&Luca

Elena ha detto...

mmm quante ricette buonissime e queste poi devono essere ottime!!!

Rossa di Sera ha detto...

Paolé, ma che briochine!... Hai fatto venire voglia anche a me, sai?..Chissà se ce la farò domani?..
Un bacione

Dolce D. ha detto...

sono meraviose complimenti

Paola ha detto...

Il cucchiaio d'oro: si davvero provale
Jajo: belle e buone etc...la prox ci metto la nutella che dici??
Anto: è un buon pretesto per impastare no?
Luca e Sabri: è l'autunno ci vogliamo più bene ed abbiamo più tempo....:))
Elena: grazie!!
Giulia: ma si dai tutti a briochare!!
Dolce: un bacio