venerdì 28 novembre 2008

Facciamoci del male

Io ve lo dico, questo piatto è grasso e calorico, ricco e gudurioso, ma talmente buono!!!! Poichè siamo a venerdì e il pranzo della domenica deve essere un vero pranzo, lungo, lento e abbondante, chissà che qualcuno non voglia farsi male e provarlo, io l'ho fatto domenica scorsa insieme ad altre piacevolezze, poi da lunedì ho iniziato con le tisane!!!!
Vi lascio con la ricetta di questa lasagna di crepes e vi auguro un sereno weekend, io lo trascorrerò a preparare biscotti e cioccolatini:)))

Ecco come si fa:
Per le crepes:
4 uova
2 cucchiai abbondanti di farina
mezzo litro di latte
sale

Per il ripieno:
mezzo litro di salsa besciamella non tanto densa (io faccio ad occhio le dosi di farina e burro per mezzo litro di latte)
100 gr prosciutto cotto di praga
200 gr fiordilatte comprato il giorno prima
noce moscata
parmigiano
mezzo cipollotto
una spruzzata di vino bianco
Preparare le crepes sbattendo le uova e aggiungendo la farina, il latte e il sale, mescolare bene evitando grumi e fare riposare la pastella in frigo per un'oretta.
Nel frattempo sminuzzare il prosciutto, farlo rosolare in un padellino con il cipollotto tagliato finissimo, quando sta per diventare croccante sfumare con un po' di vino bianco e continuare la cottura fino a rendere il fondo cremoso, versare il tutto (anche il fondo saporito), nella salsa besciamella e profumare con noce moscata. Preparare le crepes, con questa dose ne sono venute 8 usando una padella antiaderente di 22 cm di diametro, imburrandola leggermente, nella quale si versa un piccolo mestolo di pastella che dovrà essere allargato a tutto il fondo della padella, muovendola col manico e fare cuocere fino a che la crepes si stacca dal fondo. Girarla sull'altro lato per pochi minuti ancora ad ultimare la cottura.
In una teglia rotonda dello stesso diametro delle crepes stendere un cucchiaio di besciamella e prosciutto, adagiarvi una crepe, cospargerla di fiordilatte a dadini e di parmigiano, coprire con un'altra crepe e continuare fino ad esaurimento (non nervoso, ma degli ingredienti:)). Cospargere il top di besciamella e parmigiano. Infornare per 15 min a 180°

23 commenti:

manu e silvia ha detto...

Eh ma sei prprio crudele!! queste foto fanno venire una volgia...con tutta la besciamenlla ceh scende..mmm che fame, poi vista l'ora!!
mai viste la lasagne fatte con le crepes....bravissima!!
bacioni

Mary ha detto...

Le ricette belle morbide con creme o altro che ti fuoriesce dando via a quella cremosità è davvero sublime ..baci!

Luca and Sabrina ha detto...

Facciamoci del bene, Paola, qui ci si fa del bene a non finire e saremmo capaci di chiedere il bis ed il tris! Da sogno!
Baci da Sabrina&Luca

Anicestellato... ha detto...

Queste tentazioni ipercaloriche sono le mie preferite, buon fine settimana

Ady ha detto...

Sai Paola questo per m eè confort food allo stato puro, e direi che è anche il periodo giusto no?
Come vedi ci sono tante persone disoste a farsi del male!!!!
Sai cosa ci stava bene per dessert e per finire di farsi del male per benino?
La mia torta di castagne, ahahah!
Un bacio cara e buon we

Castagna e Albicocca ha detto...

WOW!!
lasagna di crepe????
Beh...anch'io allora voglio farmi del male così :-)))
CAstagna

JAJO ha detto...

Ma in allegato c'è anche un'amaca ??? hahahahaha
Peggio di Hiroscima ma.... BBOOOONAAAAAA !!!!! ;-D
Non è domenica senza lasagna ^_^

sciopina ha detto...

ah ma quando vedi questi piatti ipercalorici e grassi..mi consolo tutta. sarei capace di mangiare la teglia intera...!

Paola ha detto...

Manu e Silvia: da prendere a piccole dosi:)))
Mary: grazie e baci a te
Luca e Sabrina: ma si alla fine è solo del bene!! Pronti per la partenza???
Ele: buon fine settimana a te sono appena passata da te!!!!!Baciady: eh si comfort food purissimo!!! La tua torta è nel forno:)))Bacionissimi
Castagna: vero???Bacioni
Jajo: no la domenica non si scherza:)))
Sciopi:anche io quello è il guaio, poi mi scruto allo specchio di profilo:))))Baci cari e torna presto da noi!!!!

Gunther ha detto...

è molto bella, basta mangiarne una porzione da 80 gr e fa solo bene

Morettina ha detto...

Ma siiiii ma facciamoci del male..... è oltretutto un bellissimo male ^___^
Un bacione

Cannelle ha detto...

Ma siiiiiiiiii!!!!Che goduria!!!!Ciao Paola, Domenica vengo a pranzo da te;-)Baci.
Cannelle

JAJO ha detto...

Ciao Paoletta, cosa vuol dire "PARCHEGGIO A TRASTEVERE" ? Non so più il significato di questa frase.... hahahahahahahahaha
Scherzi a parte certo che il posteggio è un po' impegnativo magari se si riesce ad arrivare entro le 20,30 è più facile (io non penso di poter venire a Fiano perchè non mi fido troppo della macchina di Claudia: già una volta ci ha lasciati fermi sulla Roma Tivoli e non vorrei avventurarmi di nuovo, soprattutto per il ritorno però posso farmi una passeggiata a Trastevere).
La fraschetta non è male (purtroppo era buono Le Mani in pasta ma la saletta seminterrata è obbrobriosa :-/ e sopra non c'entriamo di sicuro...)
Per me va bene la Fraschetta

Dida70 ha detto...

Ma si ... facciamocelo sto male che fa tanto bene al morale!
... deliziosa ...
dida

Precisina ha detto...

Del bene!!! ...anche se al momento è meglio che non guardi, ho l'influenza e una nausea attanagliante!!! A che punto siamo con l'orgnizzazione...famme sapè mi raccomando, orari, appuntamento etc etc... besos!!!

sally ha detto...

io te lo dico sinceramente, mi siedo alla tua tavola e sono disposta a farmi del male con te!!che bei dolcetti avrai preparato??non vedo l'ora di vederli, anche io tra un po' iniziero' a fare quelli classici di natale, ciao bella!!

Paola ha detto...

Gunther: ma dai che bravo che sei grazie del consiglio!!!
Morettina: un grande bacio, doppio:)))
Cannelle: quando vuoi la casa è aperta e ti aspetto volentieri:)))
Dida: ma grazie infinite!!
Jajo: ma nooooooo, che mo' ci sono problemi a Trastervere???
Precy:organizzazione a punto!!! Ma tu guarisci presto!!!!
Sally: ne ho fatti un po' in effetti ma non ho fotografato:((((((!!! Aspetto i tuoi con piacere!!!

Ciboulette ha detto...

Ho mangiato qualcosa di simile a cena da una collega, erano buonissime.....salvo la ricetta perche' mio e' rimasta la voglia di farle! Ciao :))

Ciboulette ha detto...

Sono di nuovo io :)
Siccome appena ho letto il tuo commento da me mi e' venuta una certa voglia a forma di briochina di Felder :P ....
Sono queste le briochine di cui parlavi?? O forse non le hai postate??? Grazie!

http://zeppoleepanzarotti.blogspot.com/2008/06/le-briochine.html

Paola ha detto...

Elvira: si sono loro un po' modificate rispetto alla ricetta originale (ricordo di aver usato meno burro e un po' più di zucchero). Bacioni poi fammi sapere

Ciboulette ha detto...

Grazie!!

Antonella ha detto...

Fantastiche!!!
Slurppp...

AndreA ha detto...

Wow, un piatto super .... :-)))