giovedì 22 gennaio 2009

Ci disintossichiamo un po?? Vellutata di zucca....


Ma a chi voglio prendere in giro, dico, che sto sempre a impiasticciare schifezze, ultimamente soprattutto roba dolce che unito a cene fuori casa, con certi amici goderecci, proprio di leggerezza non si può parlare. La verità è che da dopo Natale impazzano sui blog ricette cosiddette detox e allora ho voluto dare anche io un titolo che sapesse di light (ma quanto so' trendy Precisì) . La vellutata è effettivamente leggera, magari se ci si toglie il porro, che non so a voi ma secondo me conferisce un tocco ricco e un po' grassetto ai piatti. A casa è stata ben accettata ed è piaciuta, a parte che poi dopo, sul divano, ci siamo riempiti di biscotti al cioccolato io e il principe, che mi ha appena telefonato con aria leggera e indifferente dicendomi che è a Torino e sta andando a Eataly, che ha un impegno di lavoro lì "ma se lavori per le banche!" "si, infatti vado negli uffici" e che no, non ha proprio modo e tempo per comprarmi qualcosina, che neanche saprebbe cosa comprare, che poi mi ci porta personalmente, ecco ora sto' proprio rosicando...


Ecco come si fa:
500gr di zucca
1 porro
2 patate
erba cipollina
brodo vegetale
olio extra
Fare rosolare il porro affettato molto sottile, aggiungere le patate a pezzettoni e qualche mestolo di brodo vegetale. Fare cuocere per 15 min poi aggiungere la zucca a pezzi e allungare con altro brodo. Lasciare in cottura per una ventina di minuti o comunque fino a quando patate e zucca siano ben cotte. Mixare il tutto e servire con una manciata di erba cipollina e un filo d'olio.

12 commenti:

manu e silvia ha detto...

davvero buonissima!!
baci baci

Mariluna ha detto...

Hai ragione cara anch'io sono con zuppe e zuppette, faccio mangiare a gli altri componenti della famiglia suculente pietanze ma io no!!!, solo zuppe per togliere il peso dell'inverno...é difficile pero!!!
;)

Carolina ha detto...

Buona idea per la disintossicazione... È buonissima!
Buon pomeriggio!

Simo ha detto...

Che bella....meravigliosamente cremosa e colorata!
Bravissima, baci!

Mirtilla ha detto...

ci ingolosiamo direi!!
e'meravigliosa ;)

Antonella ha detto...

Non ci credo che non ti porterà niente....;o)
Buonissima questa vellutata....ti sto inviando una mail ;o)
Bacio

Elga ha detto...

Che bel colore! Io letteralmente amo la zucca!

Laura ha detto...

Ciao! Grazie per la visita!! Uh, io adoro zuppe, vellutate e minestroni...la zucca mi piace solo nei dolci però! Eh...dovrei davvero mangiare più verdura!! :)

JAJO ha detto...

Ciao Paoletta, ma sai che ho sentito che la zucca è uno dei cibi cotti (insieme alle carote) che sviluppano la maggior curva glicemica :-(
Molto probabilmente saremmo stati bene anche "soli" ma senza voi 4 non sarebbe stato lo stesso: siamo o no una squadra ? hehehehehe
Vabbe'..... cenetta dal vegetariano ? :-)
Buona domenica anche a voi (come va con la tachipirina ?)

Ross ha detto...

Squisita la zuppa detox, ideale per queste fredde giornate invernali. Bacioni, carissima. A presto.

Sandra ha detto...

Bona la zuccaaaaa!!
Ci vorrebbe proprio questa sera, qui pioviggina e c'è un'aria freddina!
Stasera mi tocca una pasta alle vongole che non ho preparato ieri, se no il marito mi uccide!
bacioni

Precisina ha detto...

Oddio, mi stavo perdendo la citazione.... sei slenghissima!!!
p.s. vellutiamoci tutti!!!