mercoledì 11 febbraio 2009

I biscotti più buoni del mondo di Kja


Sono una curiosa di natura, mi piace provare e sperimentare, e quale terreno migliore della cucina, il copio incollo mi riesce bene, mi diverte e mi rende la vita più semplice. E' bello girare per i vostri blog e trovare la soluzione a un dubbio, il suggerimento per la cena, lo stuzzichino più sfizioso, il dolce più goloso. E' bello entrare in questo blog e trovare i "biscotti al cioccolato più buoni del mondo" e rifarli seguendo il procedimento alla lettera, perchè sono curiosa e volevo vedere se veramente erano così buoni. Beh, secondo me lo sono di più....
Nella ricetta originale è previsto un cucchiaino di sale che io ho omesso (non mi piace il retrogusto che si ottiene con la cioccolata)


Ecco come si fanno, dosi per 30 biscotti:
farina 120 g
cacao 60 g
burro 115 g
zucchero 130 g + quello per impanarli
tuorlo 1
panna fresca 1 cucchiaio
Per la ganache:
panna 40 ml
miele 40 ml
cioccolato 60 g
burro 30 g
Preriscaldate il forno a 175 gradi. Setacciate farina, cacao e sale. Sbattete il burro con lo zucchero, magari con delle frusta elettriche, fino ad avere una crema morbida e spumosa, unite il tuorlo e la panna, continuate ad amalgamare. Aggiungete il mix di farina e mescolate bene in modo che sia ben incorporato. Otterrete un composto bricioloso, lavoratelo con le mani per renderlo una palla soda. Approntate una ciotolina piena di zucchero e foderate la piastra di carta da forno. Prelevate un cucchiaino di impasto, rotolatelo tra i palmi della mano per fare una pallina, rotolatela nello zucchero e posatela sulla piastra schiacciando lievemente. Continuate fino ad aver riempito la piastra, ponendo le palline a 2-3 cm di distanza. Affondate la punta del manico di un cucchiaio di legno in mezzo ad ogni biscotto per fare una rientranza abbastanza profonda ma senza bucare il biscotto. Infornate per 10 minuti. Prelevate la teglia dal forno e se alcune rientranze hanno perso definizione premete leggermente mentre sono caldi. Dopo 15 minuti potete levarli dalla teglia e metterli su una gratella a raffreddare.Preparate la ganache: tritate il cioccolato finemente, fate scaldare la panna e il miele su fuoco dolce, unite il cioccolato e mescolate bene per amalgamare. Unite il burro e mescolate ancora per avere una crema liscia. Fatela lievemente intiepidire e poi con un cucchiaino riempite subito le rientranze dei biscotti.

I biscotti si conservano fino a 5 giorni in una scatola di latta, ma a noi sono finiti nel giro di un pomeriggio domenicale:))

27 commenti:

Mary ha detto...

che buoni questi biscotti , baci!

JAJO ha detto...

E brava la golosastra !!!
Ce li porti dopodomani ? Il mio dentino ha degli arretrati da smaltire hahahahaha

Simo ha detto...

Deliziosissimi! Mi sa che sono un pò come le ciliegie...uno tira l'altro...............

dolci a ...gogo!!! ha detto...

quel ciocolato messo cosi al centro nn mi fa resistere,ne mangerei una decina al volo:-)troppo buoni,baci imma

Carolina ha detto...

Il titolo del tuo post non poteva che attirare la mia attenzione...
Devono essere veramente una favola!
A presto!

silvia ha detto...

Oh che delizia! Viene voglia diprovarli ma anche di assaggiarne una decina subito!
Ciao
Silvia

manu e silvia ha detto...

Ci ricordiamo di averli visti!
Eh si, facevano proprio voglia!
i tuoi son riusciti perfetti...e chissà che buoni!
bacioni

Luca and Sabrina ha detto...

Arriviamo da te sempre dopo che hai fatto dei biscotti. Questi danno proprio l'idea di essere veramente buonissimi. Ma, se permetti, due forchettate del risotto la sotto te le ruberemo sicuramente.
Un fortissimo abbraccio a tutti voi
Sabrina&Luca

Antonella ha detto...

Ma sono fantastici!!!
Biscotti con la ganache.....gnammm :-9
Bacioni

Mirtilla ha detto...

ma che spettacolo!!!

Paola ha detto...

Mary: veramente sorprendenti:))
Jajo: seeeee, il tuo dentino ancora a minestrina adda' sta'!!
Simo: peggio sono volati via in un soffio!
Imma: prova a farli e vedrai che buoni
Carolina: anche io sono stata attratta dal titolo nel blog di Kja
Silvia: grazie per essere passata!!
Manu e Silvia: in effetti hanno girato un po' qua e là, ma li dovevo assolutamwnte provare!!
Luca e Sabri: facciamo così cenetta con risotto giallo e dessert goloso sul divano biscottoso cioccolatoso etc. Voi scegliete il vino!!!
Antonella: è proprio la ganache che fa la differenza!!
Mirtilla: grazie!!

Viviana ha detto...

uffaaaaaaa pure io voglio venire e conoscertiiiiii!!!!
sono bellissimi questi biscotti e dato che mi sono riscoperta amante di tutti i dolci con il cioccolato.. non posso che provare anche questi :)))
un bacioooooooneeee

JAJO ha detto...

hahaha, il dentino lo vedrai all'opera venerdì ^_^

Anonimo ha detto...

Vabbe' ma allora ditelo..... che mi volete tutta ciccia e brufoli e trasudante colesterolo.... vado a casa e li faccio con Vittoria... domani ti dico.....
Baci al cioccolato
Raffaella

Maria Antonietta e Francesca Gaeta ha detto...

Buoni questi biscotti. Sono da provare. Un saluto da Antonietta

Paola ha detto...

Vivi: beh che aspettiamo??? Io mi muovo sai?? Avrei tanto piacere anche io!!!
Jajo: allora è una zanna:)))!!
Raffa: weeee, allora domani mi dici eh??
Antonietta: Grazie mille!!

Heidi ha detto...

conoscendo mio marito, a casa mia questi biscottini così golosi finirebbero nel giro di 2 / 3 ore al massimo!!

Ciboulette ha detto...

Io vorrei provarci col connubio sale e cioccolato, ma non ho ancora trovato il coraggio!
Me li ricordo questi biscottini di Kja, un trionfo di cioccolato ma devono essere buoni davvero!
baci :)

Anonimo ha detto...

Paole' mannaggiatte...... bene, come promesso e minacciato ieri pomeriggio arrivo armi bagagli e cioccolato a preparare i biscotti sotto la sguardo attento e il palato vigile di Vittoria......
NA BOMBAAAAAAAAAA...... ME' SO' VENUTI UGUALI AI TUOIIIIII.....
RAGA... FATELI, GUSTATELI IN POLTRONA CON LA LUCE DI UN PAIO DI CANDELE PROFUMATE, CON UN PIUMONE A RISCALDARE PER QUALCHE ISTANTE.... POI A RISCALDARE CI PENSANO LORO..... biscotti profumati, morbidi, da affondo e da oblio.....
una goduria....
e stamattina....
vassoio V U O T O!!!

Anonimo ha detto...

ooooPS.... Manca la firma...
sono raffaella!!!

Paola ha detto...

Heidi: prova a farglieli allora e godeteveli sul divano al calduccio:))
Ciboulette: io il sale non l'ho messo perchè se sgarro si sente troppo e con il cioccolato poi si esalta. Prova con una puntina se li farai:))
Anonimo, ooops Raffa: che bello quando vi piace quello che faccio!!

Claudia ha detto...

Ciao sono venuta qui a curiosare nel tuo blog perchè ieri Antonella del blog "pane pane e vno al vino" (che ho incontrato per la prima volta) mi ha parlato di te ;-)))).. e devo dire di aver fatto proprio bene!!! Ottimi sti biscottini...A presto...

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questi devo farli a Marco! Sicuramente ancora una volta penserà che "grande donna" che ha sposato!!! ahahahahahahah Buona serata Laura

mike ha detto...

ciao paoletta..passa da me a ritirare i premi..bacio

Kja ha detto...

L'indicazione che durano 5 giorni secondo me non riesce a seguirla nessuno, sono troppo buoni, vero? ;)

Un bacio

Kja

Paola ha detto...

Laura: altro che complimanti che avrai!!!
Mike:grazzzieee!!
Kja: infatti, forse si dovrebbe scrivere 5 minuti!!!Grazie ancora!!

Ross ha detto...

Ottimi biscotti, anche da voi, come qui, non durano 5 giorni... Bacioni, carissima, anche al principe, e buona settimana.