lunedì 23 novembre 2009

Piccoli mont blanc

Ci sono giorni frenetici, la stanchezza è tanta e le cose da fare anche. Sto organizzando la cena di Natale qui al lavoro che mi prende molto tempo, perchè dopo aver trovato e scelto la location adatta all'evento, bisogna andare in giro a parlare con addetti al catering, agli addobbi, alle luci e a fare attenzione che tutto sia perfetto, perchè la parola d'ordine è la richiesta della perfezione nei dettagli. Contestualmente devo anche pensare a cosa indossare, che sia sobrio ed adeguato, per il momento ho solo comprato un paio di scarpe tacco 12, poi vedrò cosa mettere su:))In tutto questo, dovrei anche trovare il tempo per me e per il blog, seeeeee ma quando??? Ho partecipato al corso delle Simili sisters e ancora non ho trovato un pomeriggio per provare ad impastare qualcosa tra le tante loro bontà, tanto che a volte mi chiedo che le faccio a fare certe cose se poi, non metto in pratica...ma non dispero, a Natale durante le vacanze cercherò di rifarmi...ho divagato?? Si ho divagato...
Per questi dolcetti sono stata ispirata da lei che li ha postati qui, solo che come base al cioccolato ho utilizzato la mia torta cioccolatosa e per il topping alle castagne ho preparato una purea alla vaniglia, un po' lunghetta da preparare ma che mi ha molto soddisfatto.
Ecco come si fa:
Per la base, utilizzare la ricetta della torta coccolatosa, da far cuocere in stampini da muffin
Per la parte centrale, panna ben montata e molto fredda
Per la copertura:
700 gr di castagne
400 gr di latte
100 gr di panna liquida
150 gr di zucchero
2 cucchiaini di essenza di vaniglia
Incidere le castagne e metterle in una pentola con acqua fredda, portare a bollore e far cuocere una ventina di minuti. Scolarle e farle intiepidire, armatevi di pazienza e sbucciatele togliendo anche la pellicina, metterle in un tegame con il latte, la panna, lo zucchero e la vaniglia. Fare cuocere a fuoc basso fino a che il liquido non sia assorbito girando di tanto in tanto. Fare intiepidire e passare al passa patate, mescolare e mettere in una sac a poche. Ora si può comporre il dolce, prima il dolcetto al cioccolato, poi un cucchiaino di panna montata freddissima, molto dura, poi una bella copertura di crema di castagne. Lasciare a temperatura ambiente per permettere alla panna di ammorbidirsi e pappare....sono buonissimi, con il soffice della tortina al cioccolato, il fresco della panna e il dolce della crema di castagne.

14 commenti:

Mirtilla ha detto...

mmmmm....bellissimi ed invitantissimi!!

Rossa di Sera ha detto...

Paola, che carini!.. Sembrano i cupcake, eleganti e sicuramente buoni!Mi raccomando, fermati un attimo e impasta qualcosa!
Un abbraccio

Antonella ha detto...

Bellissimi Paola!
Se li vede un mio amico fissato con il mont blanc, ricomincia la cantilena! :D
Magari copio questi tuoi ;))
Bacioni e buona giornata!

JAJO ha detto...

Anto... :-PPPPPPPPP Non so se ti riferivi a me, visto che parli di un... "amico" hahahahaha Non è che sono fissato: è che in ufficio me lo chiedono in continuazione, mi toccherà accontentarli a breve :-D
Zeppole', bella l'idea della base cioccolatosa. Allora hai anche adoperato il nuovo sac a pòche :-D
Mi raccomando: trova qualcosa per il "tacco 12" ^_^

Dolce D. ha detto...

Una delizia io lo adoroooooo

Antonella ha detto...

Ja'...c'hai la coda de paglia!:PP
Ce l'ho con Cirelli...lo avrai letto anche tu su FB! ;)

lefrancbuveur ha detto...

ma anche tu? hai visto sul sito di Sigrid? chi ha copiato chi? :)))

Paola ha detto...

Mirtilla: grazie!!
Giulia: a Natale si impasta!!
Anto: e tu faglieli allora, così s'acquieta:))!!!
Jajo: ho usato la mia per quello si è rotta poi:)) Ma si uno straccetto lo rimedio....:))
Dolce: si si davvero deliziosi
Enrico: mi sa lei, io ho postato prima:))In relatà stiamo postando un po' tutti con le castagne dato il periodo...

eppifemili ha detto...

ti avverto.
questo è un colpo bassissimissimo!

adooooro la torta mont blanc!!

Paola ha detto...

Eppi: anche tu castagna addicted!!

emilia ha detto...

Ah che buoni !! Golosi davvero !!
Brava, buona settimana :-)

Ely ha detto...

Ciao Paola non so come contattarti e così ti scrivo un messaggio sul post di questa meravigliosa ricetta grazie per la tua scatola di latta è meravigliosa e meraviglioso il suo contenuto, per favore mi dai la tua mail così posso ringraziarti privatamente? un bacione e a presto Ely
la mia mail è eliscrap@gmail.com

NICLA ha detto...

se lo sapevo venivo a casa tua ....adoro questo dolce ....jacopo promette sempre e non lo fa mai. Brava
Claudia

lefrancbuveur ha detto...

Mi è dispiaciuto che ieri non sei venuta all'open baladin, ma spero che ci vedremo il 12.
Saluti.

Enrico